Condizioni generali di noleggio Welcomecars e RentalcarGo

 

  1. DEFINIZIONI.

Locatore: l’impresa che concede in locazione i veicoli denominata Welcomecars (o RentalcarGo) di Log-Italy Group S.r.l. con sede in Sassari (SS), Via A. Taramelli n. 06, P.I. 02669150902, N. REA SS-194914; cliente: il contraente, sia esso persona fisica ovvero giuridica, i cui dati esatti sono meglio descritti e indicati nel frontespizio del presente documento (Contratto di Locazione), che debitamente sottoscritto, ne costituisce parte integrante e sostanziale; soggetto a cui il locatore intesterà e consegnerà il documento fiscale. Parte ovvero Parti: impersonalmente, separatamente, ovvero congiuntamente al Locatore e Cliente; Contratto: congiuntamente, le presenti Condizioni Generali di Contratto e il Contratto di Locazione, debitamente compilati e sottoscritti; Noleggio: la prestazione che il Locatore, dietro corrispettivo ed alle condizioni ulteriori meglio descritte nel Contratto, si obbliga ad eseguire a favore del Cliente. Autovettura e/o Autoveicolo e/o veicolo: il veicolo per il trasporto di persone e/o cose, meglio descritto ed identificato nel Contratto di Locazione oggetto della prestazione di Noleggio. Guidatore e/o altri guidatori: i soggetti che potranno utilizzare il veicolo oggetto del contratto, anche diversi dal Cliente, purché titolari di idoneo titolo abilitativo alla guida ed identificati al momento della consegna del veicolo a mezzo del Contratto di Locazione. Il veicolo non potrà essere condotto da soggetti non espressamente dichiarati al Locatore. Coperture assicurative: il veicolo concesso in locazione è assicurato per la Responsabilità Civile Auto verso terzi, come previsto dalla normativa di riferimento nel paese lo stesso veicolo è immatricolato, con un massimale unico superiore ai limiti di legge. La polizza assicurativa non copre i danni subiti dal conducente. Le condizioni di polizza sono disponibili presso tutte le stazioni di noleggio del Locatore. Ogni ulteriore copertura assicurativa facoltativa dovrà essere espressamente concordata tra le parti ed inserita nel frontespizio del presente contratto. Tariffario: dettagliata descrizione dei costi e di ogni ulteriore prestazione, anche assicurativa, relativa al Noleggio del veicolo, esposto presso le sedi del Locatore di cui il cliente/parte/guidatore ha preso visione ed accettato; i prezzi, costi e importi devono intendersi tutti oltre IVA. Si specifica che l’eventuale sconto rinvenibile in frontespizio si applica esclusivamente sulla tariffa del noleggio e non su accessori e coperture.

  1. OGGETTO DEL CONTRATTO.

2.1. Con la sottoscrizione del presente Contratto il Locatore si obbliga a noleggiare al Cliente il veicolo oggetto del contratto alle condizioni di seguito riportate. 2.2. Il Locatore segue le attività preparatorie necessarie per permettere al Cliente il pieno ed efficiente utilizzo del veicolo oggetto del Noleggio. Le attività preparatorie consistono nella verifica di funzionalità del veicolo oggetto del Contratto. Il Locatore in ogni caso si obbliga a consegnare il veicolo rifornito di carburante, delle dotazioni di sicurezza (a titolo esemplificativo e non esaustivo giubbotto rifrangente, triangolo, gomma di scorta o Kit di riparazione, ecc.), nonché della regolarità della copertura assicurativa obbligatoria RCA, per la quale il Locatore si obbliga alla consegna del relativo certificato, della copia del contrassegno di assicurazione e della carta verde, unitamente alla copia della carta di circolazione.

  1. CONSEGNA E RIPRESA DEL VEICOLO.

3.1. Il rapporto contrattuale ha inizio il giorno e l’ora della consegna del veicolo al Cliente ed ha termine il giorno e l’ora della restituzione del veicolo stesso al Locatore. 3.2. Il Cliente dichiara che, prima di assumerne la custodia, ha esaminato il veicolo oggetto del contratto di noleggio riconoscendo che lo stesso è in perfetto stato di uso e manutenzione, che la strumentazione nonché gli impianti meccanici ed elettronici sono efficienti, che il veicolo è completo delle dotazioni di sicurezza e dei documenti di circolazione e assicurativi. Il Cliente è obbligato a segnalare tempestivamente, compilando il modulo danni difformi, ed in ogni caso prima dell’utilizzo del veicolo, eventuali anomalie, danni e vizi riscontrati sul veicolo al Locatore facendone eseguire annotazione scritta sull’originale del contratto nel riquadro denominato “Danni Difformi”. A tal fine, il Cliente è invitato dal personale addetto al check-out ad esaminare specificamente e attentamente il mezzo e a indicare la presenza di danni ulteriori rispetto a quelli segnalati nella scheda del veicolo, ovvero la maggior gravità di quelli già segnalati, affinché essi vengano segnalati nella diversa scheda sui Danni difformi. Il Cliente è invitato dall’addetto a fotografare o filmare il veicolo prima della presa in consegna ed è, quindi, autorizzato a tenere tale documentazione film/fotografica fino alla chiusura del contratto di noleggio senza contestazione su eventuali danni riscontrati al momento del check in del veicolo. Tutti i danni e/o vizi e/o anomalie che il Locatore riscontrerà alla riconsegna del veicolo, esclusi quelli annotati sul contratto al momento della consegna del veicolo, saranno imputati al cliente che sarà obbligato a risarcirne i costi di ripristino. I danni, vizi e anomalie, non segnalati al momento della consegna del veicolo e riscontrati al momento della restituzione del medesimo, verranno annotati nel riquadro denominato “Check-in”. Al termine del contratto di locazione e in particolare alla restituzione del veicolo, il cliente ha l’obbligo di attendere che il personale di Welcomecars (o RentalcarGo) esegua una verifica delle condizioni di uso e manutenzione del veicolo che potrà durare fino a 60 minuti. Nel momento in cui alla restituzione del veicolo, dovessero sorgere tra le parti contestazioni in merito alla presenza di vizi, danni e anomalie, non saranno addebitati al cliente solo quelli annotati nel riquadro denominato “check out”. I costi per ripristinare i vizi, le anomalie e i danni riscontrati al momento della riconsegna del veicolo verranno comunicati al cliente nel termine, perentorio, di gg. 90 dalla riconsegna del veicolo tramite il recapito di posta elettronica indicata dal cliente al momento della consegna del veicolo; quest’ultimo è di fatto tenuto a comunicare correttamente i propri recapiti personali e dati identificativi. Qualora non dovessero sorgere contestazioni da parte del Cliente ovvero dovessero essere presentate contestazioni non circostanziate ovvero non suffragate da evidenze documentali o fattuali il Locatore procede con l’addebito sulla carta di credito per la quale il Cliente ha preventivamente autorizzato tali addebiti con la sottoscrizione del presente contratto. Il Cliente può sempre procedere agli storni degli addebiti sulla propria carta di credito, in conformità con il contratto dallo stesso sottoscritto per l’emissione della carta di credito medesima, qualora ritenga l’addebito come abusivo, ossia operato non conformemente alle presenti condizioni generali di noleggio o alla legge vigente, tenendo conto che uno storno ingiustificato determina la responsabilità contrattuale del Cliente nei confronti del Locatore. La medesima procedura e le stesse avvertenze si applicano a tutti i casi in cui il Locatore debba procedere con addebiti a carico del Cliente previsti nelle presenti condizioni generali di contratto.  I costi per quantificare l’entità dei danni, vizi e anomalie avranno un costo fisso di Euro 50,00 che andranno a sommarsi ai costi di ripristino e al fermo tecnico. Per il pagamento dei costi di ripristino si rinvia all’art. 5 del presente contratto. 3.3. Il veicolo potrà essere condotto dal Cliente ovvero, se indicato sul fronte del presente Contratto di noleggio, dal secondo guidatore, purché entrambi abbiano compiuto 18 anni di età ed un massimo di 75 anni purché siano in possesso di regolare patente di guida rilasciata da almeno 12 mesi che abiliti a condurre il veicolo oggetto del noleggio. Potrà eventualmente essere applicata una quota di euro 50 fino ai 24 anni compiuti o euro 30 oltre i 75 anni compiuti.  Le patenti di guida stampate in caratteri diversi dall’alfabeto latino (Arabo, Cinese, Giapponese, Cirillico, ecc) devono essere accompagnate da una patente di guida internazionale. Inoltre si specifica che Welcomecars (o RentalcarGo)  si riserva il diritto di non fornire la vettura nel caso in cui ritenesse insufficienti e/o non veritieri e/o alterati i documenti presentati dal conducente. Il veicolo non potrà essere condotto da altre persone, salvo preventiva autorizzazione scritta da parte di Welcomecars (o RentalcarGo). Il cliente, pena la totale responsabilità, dovrà prendere in consegna il bene ed osservare la diligenza del buon padre di famiglia nel servirsene (ex art. 1587 ed art. 1176 c.c.) ed in ogni caso non potrà essere utilizzato per: a) il trasporto illegale di merci (contrabbando, stupefacenti, merci pericolose etc.); b) il trasporto di passeggeri contro compenso espressamente o tacitamente pattuito, fini illeciti, per competizioni di velocità, prove di percorso o gare di ogni genere; d) recarsi all’estero salvo nei casi preventivamente autorizzati da Welcome Cars; e) finalità di sub nolo e/o incauto affidamento a terzi a qualsivoglia titolo; f) guida sotto l’effetto di alcool e/o stupefacenti, in stato di incoscienza, in condizioni psicofisiche alterate e/o in contrasto con le norme del Codice della Strada. 3.4. Il veicolo viene consegnato al Cliente come da Check Out e deve essere restituito nelle medesime condizioni in cui è stato consegnato (salvo la normale usura), presso gli uffici di Welcomecars (o RentalcarGo), negli stalli riservati, nel giorno e nell’ora indicati nel presente Contratto di noleggio. Qualora Welcomecars (o RentalcarGo) faccia richiesta di rientro del veicolo, prima della scadenza del contratto, per proprie esigenze amministrative/commerciali, il conducente è obbligato a consegnare il mezzo nella filiale di uscita o nella sede di Welcomecars (o RentalcarGo)  a lui più vicina, entro e non oltre 72 ore dalla richiesta, salvo il risarcimento dei danni causati per la mancata consegna nei tempi previsti. In riferimento alla normale restituzione del veicolo si specifica che questa dovrà avvenire nel giorno e nell’ora indicati nel presente Contratto di noleggio. La riconsegna dovrà avvenire nei giorni e negli orari di apertura al pubblico della stazione di noleggio di Welcomecars (o RentalcarGo)  indicati nel frontespizio del contratto. Il Cliente ha l’obbligo, all’atto della riconsegna, di richiedere la firma di un addetto Welcomecars (o RentalcarGo)  sul Check-in report in cui viene riportato l’effettivo stato della vettura ed il livello del carburante. In assenza di suddetta firma e quindi anche nei casi in cui la riconsegna avvenga negli orari di chiusura al pubblico della stazione di noleggio, saranno valide e tacitamente accettate le determinazioni documentate da Welcomecars (o RentalcarGo). Se al momento della riconsegna saranno riscontrati dei danni sul veicolo, Welcomecars (o RentalcarGo)  provvederà ad informare il cliente attraverso l’invio a mezzo e-mail delle foto e della relativa perizia emessa da un ente indipendente di certificazione. Se il cliente non dà alcun riscontro entro 3 (tre) giorni dalla ricezione della e-mail Welcomecars (o RentalcarGo)  provvederà all’addebito delle penalità risarcitorie attraverso la carta di credito del cliente (stima del danno, gestione del sinistro, fermo tecnico, gestione danno, deprezzamento del veicolo) secondo quanto previsto dall’art. 3.2. Qualora l’importo di deposito autorizzato alla consegna del veicolo fosse insufficiente a coprire i costi di riparazione e penali, Welcomecars (o RentalcarGo)  è autorizzata a richiedere il maggior importo al cliente attraverso la medesima carta di credito. 3.5. Il veicolo deve essere riconsegnato nella stazione di noleggio richiesta e indicata sul contratto quando ha avuto inizio il rapporto contrattuale ed alla data e allora prevista in prenotazione. Qualora il Cliente desideri modificare i termini della restituzione (luogo, data, ora) egli dovrà ottenere il preventivo consenso scritto di Welcomecars (o RentalcarGo)  facendone richiesta a quest’ultima almeno 24 ore prima della data stabilita per la restituzione. In assenza di autorizzazione, superati i 59 minuti di tolleranza per la restituzione rispetto alla data ed ora previsti, i giorni extra verranno fatturati alla più alta tariffa giornaliera standard pubblicata nei listini in vigore, ed inoltre in caso di riconsegna del veicolo in un centro di noleggio, nel territorio italiano, diverso da quello previsto in prenotazione e non autorizzato da Welcomecars (o RentalcarGo), verrà applicata una penalità risarcitoria, fermo restando le condizioni contrattuali stabilite al punto 7 del presente contratto di noleggio. Le vetture possono essere riconsegnate all’estero solo previa autorizzazione rilasciata da Welcomecars (o RentalcarGo)  al momento della conferma della prenotazione. Tale servizio è oggetto di tariffazione speciale in base al paese del previsto rientro, come indicato su “Termini e Condizioni”. 3.6. Se al momento della restituzione del veicolo non vengano restituite le chiavi del medesimo, per smarrimento o per qualsiasi altra ragione o vengano restituite danneggiate e/o manomesse, il cliente è tenuto al pagamento di una penalità risarcitoria come indicato al punto 6.8; salvo che non provi che il danno sia derivato da causa a lui non imputabile come previsto dall’art 1588 c.c. La medesima penalità risarcitoria sarà, inoltre, applicata in caso di smarrimento e/o deterioramento della targa, dei documenti di circolazione e delle dotazioni del veicolo stesso.

  1. GARANZIA DEL PAGAMENTO DELLA PRESTAZIONE/NOLEGGIO.

4.1. Il Cliente e/o il conducente e/o l’intestatario della fattura devono fornire ad Welcomecars (o RentalcarGo)  valide forme di garanzie per il pagamento delle prestazioni nonché per gli ulteriori costi aggiuntivi. Il Cliente e/o il conducente e/o l’intestatario della fattura potranno fornire dette garanzie attraverso Carta di Credito finanziaria, carta di credito prepagata, deposito di somme in contanti, bancomat/maestro, tessere di proprietà Welcomecars (o RentalcarGo). Il Cliente e/o il conducente e/o l’intestatario della fattura autorizza Welcomecars (o RentalcarGo)  a vincolare sulla carta di credito indicata nel contratto di noleggio la somma concordata al momento della consegna del veicolo e indicata nel riquadro “garanzia carta di credito”. 4.2. Il Cliente e/o il conducente e/o l’intestatario della fattura autorizza Welcomecars (o RentalcarGo)  a vincolare sulla carta di credito indicata nel contratto di noleggio tutti gli importi relativi a multe e spese di voltura, parcheggi a pagamento, pedaggi autostradali, mancata riconsegna accessori, odori derivanti da fumo da sigaro o sigaretta, rifornimenti di carburante, franchigie assicurative per danni o furto, danni meccanici, di tappezzeria e di carrozzeria arrecati al veicolo nel corso del noleggio rilevati successivamente alla riconsegna del veicolo, pulizia. 4.3. Il Cliente e/o il conducente e/o l’intestatario nulla potrà eccepire in caso di prelievo dalla carta di credito dell’importo concordato. 4.4. Il Cliente autorizza Welcomecars (o RentalcarGo), in caso di rilascio di deposito cauzionale a mezzo bancomat o maestro, al rimborso del suddetto deposito cauzionale a 30 giorni fine mese dalla chiusura del contratto salvo l’ipotesi di danno o sinistro come espressamente previsto dagli art. 3.2 e 6.6. Il Cliente è, inoltre, tenuto al pagamento dell’accessorio “oneri bancari” previsto con la formula di garanzia sopracitata.

  1. OBBLIGHI DEL LOCATORE.

5.1. Il Locatore si obbliga alla consegna del veicolo in perfette condizioni ed idonea all’uso pattuito, riconosciute come tali dal Cliente tramite la sottoscrizione del Contratto, completa della dotazione di cui al precedente art. 2.2; 5.2. Il Locatore si obbliga a rimborsare il Cliente solo i costi e le spese sostenute nel corso del Noleggio per guasti al veicolo purché le stesse siano espressamente autorizzate in forma scritta nonché documentate da idoneo documento fiscale intestato al Locatore. Il Locatore non sarà obbligato a rimborsare costi e/o spese sostenute dal cliente qualora non siano state preventivamente autorizzate in forma scritta. 5.3. Il Locatore si obbliga a garantire al cliente la sostituzione del veicolo circolante sul territorio nazionale in caso di avarie meccaniche e/o per sinistro stradale nel corso del rapporto contrattuale; la sostituzione del veicolo non farà variare le condizioni economiche del contratto originale salvo eventuali specifiche richieste del cliente che facciano variare il contenuto della prestazione. Il veicolo sostitutivo verrà messo a disposizione del Cliente solo ed esclusivamente presso le filiali del Locatore. Qualora l’avaria e/o il danno che ha determinato il fermo tecnico del veicolo sia riconducibile a negligenza e/o imperizia del cliente/conducente Welcomecars (o RentalcarGo)  può risolvere immediatamente il rapporto contrattuale per giusta causa. Nel caso di veicoli circolanti all’estero con espressa autorizzazione da parte del Locatore, la sostituzione del veicolo potrà avvenire tramite partner del Locatore, solo mediante l’acquisto dell’accessorio CROSS BORDER per tutta la durata del noleggio. Quest’ultima forma di garanzia non viene fornita qualora il veicolo circoli fuori dal territorio nazionale senza la preventiva autorizzazione di Welcomecars (o RentalcarGo). 5.4. Il Locatore garantisce la copertura assicurativa R.C.A. obbligatoria del veicolo per danni cagionati a persone (inclusi i trasportati, familiari compresi, animali e cose, pari al massimale unico nei limiti imposti dalla legge e regolamenti vigenti, nel paese in cui l’auto è registrata per singolo evento, la cui validità è vincolata alla condizione essenziale che alla guida dell’autoveicolo si trovi, al momento del sinistro, una delle persone indicate sul Contratto di Locazione. 5.5. Il Locatore non è responsabile per beni e/o cose rinvenute all’interno del veicolo al momento della riconsegna. 5.6 Il Locatore, al momento della stipula del contratto, provvederà a consegnare il documento Allegato A – “Assistenza stradale” riportante i recapiti per attivare il soccorso stradale se necessario.

  1. OBBLIGHI E RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE – SINISTRI STRADALI – RISARCIMENTO DANNI E INCENDIO.

6.1. Il Cliente, con la presa in consegna del veicolo al momento del check out, diviene custode del veicolo stesso. Il Cliente si obbliga a: a) verificare le condizioni di uso e manutenzione del veicolo al momento della presa in custodia del bene; b) verificare la presenza sul veicolo delle dotazioni di sicurezza e dei documenti di circolazione del veicolo e assicurativi, nonché dell’allegato A; c) custodire il veicolo con la massima cura e diligenza del buon padre di famiglia; d) non fumare e consumare cibo all’interno del veicolo; e) non trasportare sul veicolo animali domestici in assenza di specifica autorizzazione scritta da parte del locatore ed in ogni caso nel rispetto dell’art. 169 del Codice della Strada; f) non trasportare sul veicolo beni e/o cose se il veicolo non ne ha la specifica destinazione d’uso; g) condurre il veicolo nel pieno rispetto di tutte le norme di legge che regolano la circolazione stradale; h) riconsegnare il veicolo al locatore con il pieno di carburante ovvero con il medesimo quantitativo indicato al momento dell’inizio del rapporto di noleggio; i) curare nel corso del noleggio la manutenzione ordinaria del veicolo con la diligenza del buon padre di famiglia eseguendo periodici controlli dei liquidi di raffreddamento del propulsore, del liquido di lubrificazione del propulsore, della pressione e dell’usura dei pneumatici, dell’impianto frenante e di illuminazione; j) a oblare qualunque contravvenzione e/o violazione del Codice della Strada contestata al Cliente durante il periodo di noleggio e a darne comunicazione al Locatore al momento della restituzione del veicolo. Qualora la violazione venisse testata al Locatore e fosse riconducibile al periodo di noleggio in questione, la stessa verrà gestita con un aggravio di spesa addebitata al Cliente come penalità risarcitoria pari ad euro 61,00 (IVA inclusa) del presente contratto. k) al pagamento dei pedaggi autostradali (nonché a titolo esemplificativo e non esaustivo dei parcheggi pubblici e privati compresi, dei costi del carburante etc.) durante il periodo di noleggio. Qualora detti costi venissero richiesti al Locatore e questi fossero riconducibili al periodo di noleggio, gli stessi verranno gestiti con un aggravio di spesa addebitata al Cliente come penalità risarcitoria pari ad euro 30,00 del presente contratto. l) a non condurre o comunque utilizzare il veicolo fuori dal territorio nazionale se non previa ed espressa autorizzazione in forma scritta da parte del Locatore; qualora il locatore concedesse l’autorizzazione a recarsi in uno dei seguenti paesi esteri: GERMANIA, SAN MARINO, FRANCIA, SPAGNA, SVIZZERA, AUSTRIA, CROAZIA, SLOVENIA, BELGIO, LUSSEMBURGO, PAESI BASSI, LIECHTENSTEIN, il Cliente si obbliga ad accettare il costo aggiuntivo del servizio CROSS-BORDER determinato nel contratto di locazione. Acquistando tale servizio il cliente avrà l’assistenza stradale garantita per tutta la durata del noleggio m) a non condurre o comunque utilizzare il veicolo fuori dal territorio nazionale nei paesi in cui non ha validità la Carta Verde della Responsabilità Civile Auto e pertanto si obbliga a risarcire ogni danno diretto e/o indiretto conseguente alla circolazione stradale; n) a fornire ogni utile informazione anche di carattere riservato per ogni comunicazione inerente il contratto; o) a non trasportare sul veicolo oggetto del contratto di locazione beni e/o persone e/o cose dietro compenso e/o retribuzione; p) a non concedere in locazione il veicolo oggetto del contratto di locazione a soggetti terzi se non espressamente autorizzati dal Locatore; q) a non spingere o trainare altre vetture o oggetti con il veicolo oggetto del contratto di locazione; r) a non consentire la guida del veicolo oggetto del contratto di locazione a soggetto privo di valido titolo di guida e per il paese nel quale viene condotto; s) a condurre ovvero fare condurre il veicolo oggetto del contratto di locazione sotto l’influenza di droghe, narcotici, alcolici o sostanze psicotrope; qualora il veicolo venisse condotto da persone che non possiedono i prescritti requisiti psicofisici, sarà onere del Conduttore dimostrare che il veicolo è stato condotto contro la propria volontà; t) a non utilizzare il veicolo oggetto del contratto di locazione per corse, competizioni o prove di velocità e comunque per uno scopo contrario alla legge e alle norme che regolano la circolazione stradale nel paese in cui è condotto. 6.2. Il Cliente dichiara di essere responsabile per i danni diretti e/o indiretti, presenti e futuri causati al Locatore e/o a soggetti terzi a causa del proprio inadempimento per le obbligazioni assunte al precedente punto 6.1; 6.3. In ogni caso il Cliente si obbliga a risarcire il Locatore per i danni derivanti: a) fermo tecnico del veicolo per compiere le riparazioni derivanti da incuria e/o responsabilità del Cliente; b) dai costi sostenuti dal Locatore per il recupero del veicolo a mezzo carro attrezzi e/o per il rimpatrio del medesimo da un paese estero; c) per danni a terzi ed ai trasportati di importo superiore a quelli previsti per legge; d) per danni che colpiscono il conducente; e) per danni che colpiscono oggetti e bagagli trasportati nel veicolo; f) per i danni causati in qualunque modo a: parti elettromeccaniche, tetto, interni, sottoscocca, telaio, ruote del veicolo, cristalli, serrature, telone o centinatura e collisioni senza controparti, atti vandalici, eventi atmosferici. I) Il Cliente risulta altresì obbligato, a titolo di parziale rimborso per fermo macchina dell’autovettura, ad un indennizzo giornaliero pari alla tariffa del noleggio giornaliero per ogni giorno di fermo del veicolo fino al ripristino dello stesso. 6.4. In caso di avaria del veicolo il conducente è obbligato a contattare il servizio di assistenza indicatogli dal Locatore e a mettere a conoscenza quest’ultimo dell’avaria nel termine massimo di 12 ore. 6.5. Il Cliente si obbliga inoltre, in caso di sinistro stradale derivante da proprio totale o parziale responsabilità, ovvero in caso di sinistro senza controparte, a risarcire il Locatore di qualsiasi danno occorso al veicolo oggetto del contratto di noleggio. Il veicolo è assicurato per la responsabilità civile verso terzi e per danni ad animali e cose nei limiti imposti dalla legge e regolamenti vigenti nel paese in cui l’auto è registrata. Il Cliente in caso di sinistro stradale dovrà in ogni caso corrispondere al Locatore una somma a titolo di penalità risarcitoria corrispondente al valore del veicolo e/o dei danni ad esso provocati. 6.6. Il Cliente può limitare o azzerare l’ammontare della penalità risarcitoria dei danni di cui è responsabile fino ad un valore prestabilito in tariffa, incluso con il servizio CDW (Collision Damage Waiver). Il servizio SCDW (Super Collision Damage Waiver) e il servizio SCDWE (Super Collision Damage Waiver Extra) annullano la penalità risarcitoria danno a carico del Cliente, il servizio LCDW (Lowering Collision Damage Waiver) riduce la penalità risarcitoria del danno provocato. Sia la CDW che la SCDWE, SCDW e LCDW sono operanti nei casi di incidente con altri veicoli. Coperture Assicurative: Freedom: SCDWE/STW (Eliminazione franchigia danno e furto, pacchetto gomme, vetri, Pai, assistenza stradale, tetto – Super Collision Damage Theft Waiver Extra); Easy: SCDW/STW (Eliminazione franchigia danno e furto – Super Collision Damage Theft Waiver); Basic: LCDW/LTW (Riduzione franchigia danno e furto – Collision Lowering Damage Theft Waiver); Limited: SCDWE/TW (Eliminazione franchigia danno, pacchetto gomme, vetri, Pai, assistenza stradale, tetto – Super Collision Damage Waiver Extra); One: LCDW/TW (Riduzione franchigia danno – Collision Lowering Damage Waiver); One Plus: SCDW/TW (Eliminazione franchigia danno – Super Collision Damage Waiver). Il Locatore riserva il diritto di invalidare le coperture assicurative acquistate, se sono state verificate grave negligenze da parte del Cliente durante il noleggio. Nei casi di incidente senza controparte, la responsabilità del danno provocato resta ad esclusivo carico del cliente e/o conducente. Il Cliente sarà in ogni caso responsabile per i danni causati al veicolo per uso improprio derivanti da usura sproporzionata rispetto ai chilometri percorsi durante il noleggio o per qualsiasi altro uso in violazione di leggi o regolamenti. In caso di sinistro causato dal cliente anche in caso di acquisto della copertura assicurativa, verrà addebitata una penalità risarcitoria pari a Euro 150,00 per la gestione amministrativa del sinistro, del danno e alle spese relative al fermo tecnico. 6.7. Il cliente in caso di danno causato al veicolo, è responsabile oltre la penalità risarcitoria, alla spesa per la produzione della stima tecnica del danno. Tale somma è pari ad Euro 50,00 (più IVA) oltre al danno riscontrato al rientro e al fermo tecnico. In caso di sinistro il Cliente si obbliga a proteggere gli interessi del locatore e della sua compagnia di assicurazione obbligandosi tra l’altro a: a) fornire i nomi e indirizzi delle parti e le targhe dei mezzi coinvolti nel sinistro, nonché gli estremi anagrafici di eventuali testimoni; b) dare immediata notizia del sinistro per telefono al locatore, anche in caso di danni lievi, inviando un dettagliato rapporto corredato da uno schema. Ai sensi dell’art. 1913 c.c. e della L. 26/02/77, N. 39, il Cliente ha l’obbligo di denunciare il sinistro al locatore mediante denuncia unilaterale ovvero mediante modulo di constatazione amichevole di incidente firmata dai conducenti coinvolti nel sinistro, entro 3 (tre) giorni dal verificarsi del medesimo. L’inosservanza di detto obbligo da parte del Cliente, renderà inoperanti i servizi aggiuntivi di SCDWE, SCDW, LCDW da quest’ultimo sottoscritti; c) informare immediatamente le autorità di polizia in caso di necessità di accertamenti a carico di terzi o nell’ipotesi in cui vi siano dei feriti. Il Locatore non garantisce in nessun caso la sostituzione dei furgoni merci e ne vieta tassativamente l’espatrio salvo espressa autorizzazione della stazione di noleggio. 6.8. Il cliente prende atto che il noleggio avrà termine alla data ed ora di ricevimento del veicolo e delle relative chiavi da parte del Locatore, e che la mancata riconsegna delle stesse al termine del noleggio comporterà una penalità risarcitoria di Euro 395,00, mentre nel caso di smarrimento targa di Euro 295,00. Resta inoltre inteso che qualora la riconsegna del veicolo e relative chiavi siano state autorizzate dal Locatore durante l’orario di chiusura dell’ufficio di noleggio, il noleggio avrà termine alla data/ora di riapertura dell’ufficio di noleggio stesso. 6.9. È fatto obbligo del cliente l’utilizzo dell’additivo antigelo, laddove necessario e richiesto dalle condizioni climatiche. Il cliente dovrà risarcire il locatore per i danni relativi dall’eventuale congelamento del carburante, nonché rimborsarlo di tutte le spese sostenute per il recupero del veicolo, comprensive dell’eventuale costo del fermo tecnico anche qualora abbia sottoscritto le garanzie accessorie SCDWE, SCDW, LCDW. Inoltre il cliente si impegna ad utilizzare le catene da neve provviste nel veicolo ove obbligato per legge. 6.10. In caso di immissione di carburante non idoneo al motore dell’autoveicolo, il cliente sarà ritenuto responsabile di tutti i danni occorsi e delle spese sostenute per l’eventuale recupero del veicolo, comprensive dell’eventuale costo del fermo tecnico, quindi, sarà tenuto a corrisponderne il pagamento anche qualora abbia sottoscritto le garanzie accessorie SCDWE, SCDW, LCDW. 6.11. In caso di danni arrecati alle parti elettromeccaniche, interni, sottoscocca, telaio, serrature, telone o centinatura, il cliente sarà obbligato a risarcire al locatore tutte le spese amministrative, le spese sostenute per il ripristino del veicolo comprensive dell’eventuale costo del fermo tecnico, prescindendo, dal limite addebitato a titolo di penalità risarcitoria ovvero dalla sottoscrizione delle garanzie accessorie SCDWE, SCDW, LCDW. 6.12. In presenza di sinistro con altra vettura, o di danno autonomo, il cliente è obbligato a rilasciare una dichiarazione dettagliata in merito agli eventi che hanno portato al danneggiamento della vettura. In assenza di tale dichiarazione in merito agli eventi, e/o dichiarazione parziale e/o compilazione incompleta del modello CAI e/o regolare denuncia sporta presso le autorità competenti (per danni derivanti da furto totale/parziale, incendio totale/parziale, atto vandalico, danni alle serrature), il cliente rimane responsabile per l’intero valore di tutti i danni cagionati all’autoveicolo, del costo delle spese amministrative, oltre al fermo tecnico, ovvero una somma determinata secondo le tariffe ufficiali in vigore presenti sul contratto di noleggio, pari all’importo dovuto se il noleggio fosse proseguito per un periodo pari al tempo necessario per l’esecuzione delle riparazioni ed il reperimento dei pezzi di ricambio, prescindendo, così, dal limite addebitato a titolo di penalità risarcitoria ovvero dalla sottoscrizione delle garanzie accessorie SCDWE, SCDW, LCDW. 6.13. Il cliente è comunque responsabile per qualsiasi danno arrecato alle serrature anche qualora abbia sottoscritto le garanzie accessorie SCDWE, SCDW, LCDW. 6.14. Il cliente è responsabile per qualsiasi danno causato da vegetazione, anche nel caso in cui abbia sottoscritto una delle garanzie accessorie SCDWE, SCDW, LCDW. Tali danni sono assimilabili alla negligenza del cliente nel condurre la vettura su strade di campagna o in luoghi dove la vegetazione può causare graffi o danni al veicolo. Il cliente dovrà risarcire il locatore per tutti i danni cagionati. 6.15. Il cliente è responsabile per qualsiasi danno riconducibile ad atto vandalico anche qualora abbia sottoscritto le garanzie accessorie SCDWE, SCDW, LCDW. 6.16 Il Cliente, se non diversamente concordato in forma scritta, è tenuto a riconsegnare il veicolo alla data e ora indicate nel presente contratto di noleggio. Il contratto di noleggio sarà rinnovato e saldato su tacito accordo ogni 30 giorni per un massimo di 90 giorni. Al termine dei 90 giorni il cliente è obbligato a presentarsi presso il punto di Welcomecars (o RentalcarGo)  da lui prescelto e stipulare un nuovo contratto, se necessario potrà essere cambiato il veicolo. Qualora il Cliente non dovesse presentarsi al termine dei 90 giorni pattuiti il Locatore invierà una raccomandata o pec di risoluzione contrattuale provvedendo di conseguenza alla relativa denuncia/querela.

  1. RICONSEGNA DELL’AUTOVETTURA – PENALITA’ RISARCITORIE PER RITARDATA CONSEGNA.

7.1. Il Cliente si obbliga a riconsegnare l’Autoveicolo nel luogo, data e ora indicati nel Contratto di Locazione o comunque non appena il Locatore ne faccia richiesta, coi medesimi accessori e nel medesimo stato nel quale è stata consegnata, salvo la normale usura. 7.2. Il Cliente è tenuto a segnalare tempestivamente al Locatore qualsiasi ritardo o impedimento relativo alla riconsegna dell’Autoveicolo. È tollerato un ritardo senza addebiti di 59 minuti rispetto all’orario di consegna concordato ed indicato nel Contratto di Locazione. Oltre tale termine eventuali rinnovi dovranno essere riportati sul contratto dal Locatore. In Caso di mancato reperimento, inadempienze contrattuali o ingiustificato ritardo nella riconsegna dell’Autoveicolo il Locatore si riserva la facoltà di provvedere al blocco del medesimo attraverso il sistema di protezione satellitare, fare denuncia per appropriazione indebita alle autorità competenti e riacquistare il possesso materiale del veicolo in qualsiasi modo, anche contro la volontà del cliente. 7.3. Qualora l’Autoveicolo non sia riconsegnato entro l’ora e la data stabilite nel Contratto di Locazione, il Cliente sarà comunque tenuto, salvo quanto specificato al precedente art. 7.2., al pagamento di una penale giornaliera, pari alla tariffa piena di noleggio specificata sul Tariffario, fatto salvo comunque il maggior danno. 7.4. Il Cliente si obbliga a corrispondere al Locatore, all’atto della riconsegna, le somme pattuite, tariffa chilometrica, tariffa a tempo, eventuale supplemento in caso di riconsegna avvenuta in luogo diverso dal luogo pattuito, IVA ed eventuale contributo per riportare all’originale livello il serbatoio del carburante, comprensivo di un addebito fisso minimo pari ad euro 25,00 o secondo tariffario in vigore sul contratto di noleggio, per il servizio di rifornimento carburante nonché l’importo corrispondente a qualsiasi contravvenzione e alle eventuali penalità risarcitorie per ritardata consegna. 7.5. Il Cliente si obbliga a riconsegnare l’Autoveicolo pulito sia nelle parti interne che nelle parti esterne. In caso contrario, il Cliente è obbligato al pagamento di una penalità risarcitoria proporzionale al livello di pulizia dell’Autoveicolo stesso, per un importo di Euro 30,00 o 70,00. La determinazione dell’importo sarà ad esclusiva discrezione del personale Welcomecars (o RentalcarGo). Welcomecars (o RentalcarGo) si riserva, inoltre, la possibilità di addebitare importi maggiori per il ripristino delle condizioni igieniche dell’autoveicolo, ove necessario. 7.6. Se alla riconsegna dell’Autoveicolo il contachilometri risultasse manomesso o guasto, la tariffa chilometrica verrà determinata sulla base di una percorrenza di 300 km di media giornaliera al prezzo unitario di Euro 0,39. Il rateo giornaliero definisce un periodo di 24 ore o frazione decorrente dal momento della consegna dell’Autovettura al Cliente. 7.7. Il Cliente che utilizza la carta di credito per il pagamento del Noleggio autorizza, con la sottoscrizione del Contratto, l’addebito delle somme di cui sopra sul conto corrente di riferimento. Il deposito cauzionale è obbligatorio. Va rilasciato al momento della compilazione del contratto prima del ritiro del veicolo. Nel caso in cui all’atto della restituzione del veicolo si riscontrassero danni al veicolo stesso, detto deposito sarà trattenuto dal Locatore a titolo di penalità risarcitoria prevista da contratto, salvo il diritto ad ottenere l’ulteriore risarcimento danni e l’applicazione della relativa penalità e fermo tecnico. I danni saranno quantificati in base a perizie di periti esperti incaricati dal Locatore. In caso contrario, esso sarà compensato, in tutto od in parte, con le somme dovute al Locatore a titolo di corrispettivo per il noleggio. Detto deposito dovrà garantire l’incasso sia del noleggio che delle eventuali penalità risarcitorie previste dal contratto. Il Locatore si riserva la facoltà di

chiedere al momento della stipula del contratto, l’autorizzazione sulla carta di credito del cliente a garanzia dell’importo totale dato dall’importo del noleggio veicolo e dalle penalità risarcitorie previste da contratto. Nel caso in cui il Cliente accetti il servizio di eliminazione o riduzione delle penalità risarcitorie verrà richiesta al momento della stipula del contratto un deposito per garantire l’importo del noleggio e/o altri extra e/o penalità risarcitorie. Per eventuale noleggio effettuato in contanti dietro autorizzazione del Locatore, l’importo del noleggio e del deposito e/o della penalità risarcitoria prevista da contratto sarà dovuta una somma in via anticipata. 7.8. Il Cliente che provvede al pagamento del Noleggio tramite voucher prepagato è comunque solidalmente obbligato, con l’ente emittente del voucher stesso, a corrispondere ogni importo contrattualmente dovuto in caso di totale o parziale inesigibilità del titolo. 7.9. Chi sottoscrive il Contratto in nome o per conto di un terzo è responsabile in solido per le obbligazioni contrattualmente assunte. 7.10. L’autovettura deve essere restituita parcheggiandola negli stalli riservati ad Welcomecars (o RentalcarGo), in caso contrario il Locatore riserva il diritto di applicare penalità risarcitoria per il parcheggio fuori dai posti autorizzati. 7.11. Le procedure connesse alla chiusura del contratto possono durare fino a 60 minuti. 7.12. Welcomecars (o RentalcarGo)  non è responsabile delle operazioni connesse al trasferimento da e per l’aeroporto poiché vengono svolte a mero titolo di cortesia.

  1. ADEMPIMENTI IN CASO DI SINISTRO – FURTO.

8.1. In caso di sinistro il Cliente deve: a) informare telefonicamente e senza indugio il Locatore, compilando in ogni sua parte e trasmettendo nelle successive 24 ore il modulo C.A.I. (constatazione amichevole firmata da entrambe le parti) accluso ai documenti consegnati unitamente all’autoveicolo; b) informare la più vicina autorità di Pubblica Sicurezza; c) prendere nota dei nomi e degli indirizzi delle persone e le targhe dei mezzi coinvolti nell’incidente nonché gli estremi anagrafici di eventuali testimoni; d) fornire al Locatore qualsiasi notizia utile; e) seguire le istruzioni che il Locatore fornirà in merito alla custodia e alla riparazione dell’autoveicolo. 8.2. In caso di furto dell’autoveicolo il Cliente si obbliga a denunciare il fatto alla competente Autorità di Pubblica Sicurezza e di consegnare al Locatore copia autentica della denuncia. In tal caso il pagamento del servizio di noleggio è dovuto fino alla data di consegna della copia-denuncia, nella misura convenzionale pattuita e riportata sul Contratto di Locazione. Insieme alla copia-denuncia, il Cliente è obbligato a riconsegnare al Locatore le chiavi dell’autoveicolo nonché telecomando-antifurto se l’autovettura risulta così accessoriata. 8.3. Furto: Il Cliente è responsabile del valore del veicolo in caso di furto e/o incendio totale o parziale. Il cliente potrà limitare da contratto l’ammontare della penalità risarcitoria prevista acquistando il servizio STW (Super Theft Waiver), LTW (Lowering Theft Waiver). Il Cliente acquistando il servizio STW potrà eliminare totalmente la penalità risarcitoria tranne ad esso addebitabile per causali di cui sopra (furto regioni a rischio e/o incendio). 8.4. Il Cliente e/o conducente rimane totalmente responsabile del risarcimento totale del veicolo più eventuali altre penalità risarcitorie nel caso di mancata riconsegna delle chiavi anche se ha acquistato i servizi STW, LTW. Le coperture facoltative saranno operative a condizione che il Cliente abbia corrisposto al locatore la quota addizionale giornaliera prevista nella tariffa apposta negli uffici del Locatore. Le condizioni di tutte le suddette polizze sono disponibili in visione presso la sede legale del Locatore. 8.5. Nel reciproco interesse si invita la gentile clientela a parcheggiare l’Autovettura in aree custodite. 8.6. Il cliente è responsabile in caso di furto, qualora il veicolo non venga ritrovato, al pagamento di n. 30 GG. DI NOLEGGIO più un pieno di carburante, TEMPO NECESSARIO ALLA CHIUSURA DELLA PRATICA DI FURTO, anche nel caso in cui abbia sottoscritto le garanzie accessorie.  Se il veicolo viene ritrovato prima dei 30 gg, il cliente è comunque responsabile dei gg. di noleggio fino al ritrovamento più eventuali danni sul veicolo. 8.7. Eliminazione della Responsabilità Economica e altre coperture. Coperture Assicurative: Freedom: SCDWE/STW, Easy: SCDW/STW, Basic: LCDW/LTW, Limited: SCDWE/TW, One: LCDW/TW, One Plus: SCDW/TW, Super Freedom: SCDWE/STW. 8.8 Opzioni Extra-Accessori. In caso di smarrimento e/o danneggiamento degli accessori consegnati in fase di check-out il cliente sarà obbligato a corrispondere al Locatore una penale riportata nel frontespizio del contratto di noleggio in base agli accessori consegnati.

  1. VARIE.

9.1. Il presente contratto di noleggio è regolato dalla legge italiana, in caso di contrasto nell’interpretazione tra la versione italiana e dell’eventuale traduzione di cortesia del presente contratto di noleggio la versione italiana prevarrà sulle altre. 9.2. Il Locatore, per quanto di propria pertinenza, autorizza il Cliente a servirsi dell’Autovettura, per gli scopi di cui al Contratto, in tutti i paesi in cui è valida la carta verde assicurativa. 9.3. Nessuna modifica può essere apportata al Contratto se non in forma scritta e con il consenso di un rappresentante del Locatore munito di idonea procura. 9.4. In caso di ritardato pagamento, da intendersi come tale quello effettuato dal Cliente in qualsiasi momento successivo a quello in cui viene effettuata la riconsegna dell’Autovettura, il Locatore avrà diritto agli interessi per il ritardato pagamento nella misura specificata nel D.Lgs. 231/02. 9.5.Per tutto quanto non espressamente disciplinato dal Contratto si applicano le disposizioni di legge.9.6. Eventuali variazioni, modifiche, aggiornamenti delle Condizioni Generali di Contratto, del Contratto di Locazione e del Tariffario saranno messe a conoscenza del Cliente in forma idonea e conforme alla legge.

  1. PRENOTAZIONI.

Il veicolo, qualora prenotato, deve essere ritirato entro 59 minuti dall’orario concordato in fase di prenotazione. Trascorso tale termine, il Locatore non garantisce la disponibilità dello stesso presso la filiale di noleggio. Qualora il ritiro debba avvenire oltre l’orario di fornitura dei veicoli, il Locatore si riserva di chiedere un corrispettivo per il servizio offerto. Il Cliente che prenota un veicolo attraverso il sito internet www.welcomecars.it, versa a titolo di caparra una somma pari al 10% dell’importo del noleggio, compreso gli extra. Tale somma verrà trattenuta dal Locatore a titolo di penalità risarcitoria per il mancato ritiro, cancellazione o modifiche non accettate dal Locatore.

  1. FORO.

Il Foro Competente Esclusivo per ogni controversia relativa alla validità, all’interpretazione, alla esecuzione o alla cessazione del Contratto è competente esclusivamente il foro di Sassari.

  1. CODICE PRIVACY.

Il Decreto Legislativo 196 del 30 giugno 2003 (Codice di protezione in materia di dati personali), e successive modifiche, entrato in vigore il 1° Gennaio 2004, e disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 GDPR del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27/04/16 sono consultabili sul sito www.welcomecars.it

 

Ai sensi e per gli effetti di cui all’Art.1341, 1342 c.c le Parti dichiarano di aver preso visione e di approvare espressamente le seguenti clausole: 3. Consegna e ripresa del veicolo;3.2;3.4. 5. Obblighi del locatore – Esclusioni copertura assicurativa; 5.5 Esenzione dall’obbligo di custodia; 6.1.j Obblighi del Cliente _ Rimborso oneri amministrativi derivanti dal mancato pagamento di contravvenzioni; 6.1.l.m.o.p.q Obblighi del Cliente – Divieto di utilizzo dell’autoveicolo per fini diversi rispetto a quello pattuito; 6.3 Obblighi del Cliente – Oneri economici ulteriori a carico del Cliente; 6.5 Obblighi del Cliente – Responsabilità patrimoniali del cliente in caso di sinistro per propria colpa; 6.8. Obblighi del Cliente – RICONSEGNA VEICOLO OLTRE L’ORARIO DI APERTURA; 7.2 Riconsegna dell’autovettura – Riserva di blocco dell’autovettura con sistema di protezione satellitare; 7.3. Riconsegna dell’autovettura – Penali per ritardata consegna; 7.5. Riconsegna dell’autovettura – Obblighi patrimoniali in caso di manomissione del contachilometri; 7.6. Riconsegna dell’autovettura – Deposito cauzionale; 7.7. Riconsegna dell’autovettura – Pagamento a mezzo voucher Responsabilità del Cliente; 8.1, 8.2, 8.3, 8.3A), 8.4, 8.5, 8.6. Adempimenti in caso di sinistro ovvero di furto. Obblighi a carico del Cliente; 9. Varie. 9.1, 9.4 Interessi per il ritardato pagamento; 10. Prenotazioni; 11. Foro competente esclusivo Bologna. 12. Codice Privacy: il Decreto Legislativo 196 del 30 giugno 2003 (Codice di protezione in materia di dati personali), e successive modifiche, entrato in vigore il 1° gennaio 2004, e disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 GDPR del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27/04/16 consultabile anche sul sito www.welcomecars.it.